conquistare più clienti

Conquistare più clienti grazie alle tecnologie innovative per rendering ed animazioni: E’ davvero possibile?

Che piaccia o meno, il mercato si muove velocemente verso soluzioni 3D in realtà virtuale. Sono già disponibili soluzioni “like gaming” in cui il cliente può già muoversi ed interagire con l’ambiente all’interno di un progetto di architettura.

Cosa può quindi utilizzare un Architetto per “colpire” con una maggiore efficacia il proprio cliente, differenziandosi contestualmente dai suoi concorrenti?

 

  1. Presentare il proprio progetto con uno Showreel

Le modalità con cui una persona può provare emozioni positive sono svariate, dipendenti anche dal carattere o dal momento. Tuttavia, è ormai scientificamente provata in tal senso, la maggiore efficacia di un video abbinato alle giuste sonorità rispetto ad un’immagine statica.

A tal fine, puoi presentare il tuo progetto ad un cliente con uno Showreel che, mantenendo un elevato livello di realismo, è in grado di aggiungere ulteriore valore ed enfasi alle tue realizzazioni grazie alla creazione di un video particolarmente emozionante.

Unendo la scenografica resa dei punti di vista più suggestivi e la qualità fotografica delle realizzazioni, l’Architetto può così proporre al proprio cliente il proprio progetto in modo più raffinato ed elegante, lavorando non solo sulla percezione visiva ma anche su quella emozionale.

 

 

  1. Permettere al cliente di muoversi a 360° all’interno del proprio progetto

Indipendentemente dalla propria creatività e capacità progettuale, per un Architetto risulta spesso difficile fornire al cliente una visione realistica degli spazi.

Attraverso l’utilizzo di una semplice piattaforma online, senza perciò dover acquistare o scaricare alcun software, puoi semplicemente offrire al tuo cliente un sistema di navigazione virtuale 3D che gli permetterà di muoversi a 360° all’interno del tuo progetto.

Sarà ovviamente essenziale mantenere comunque una qualità visiva di livello realistico, affinchè il cliente non abbia mai modo di pensare di trovarsi di fronte ad un video game.

 

  1. Presentare un progetto di ristrutturazione in modalità televisiva

Grazie alla tecnologia, oggi un Architetto può differenziarsi fortemente dai propri concorrenti, usufruendo, per presentare un proprio progetto di ristrutturazione, di nuova ed innovativa modalità… quella televisiva.

Questa opportunità, permette di fornire al cliente una visione chiara e fortemente realistica dei cambiamenti che saranno apportati dal progetto di ristrutturazione, partendo dallo stato di fatto sino ad arrivare alla soluzione finale.

Per farti un esempio concreto, si tratta di una modalità di rappresentazione identica a quella visibile nel programma televisivo “Fratelli in Affari”:

 

 

In realtà, ad ulteriore miglioramento di quanto sopra visibile, le nuove tecnologie, permettono già di ottenere una resa più fotorealistica dell’ambiente a garanzia di un ancor più elevato coinvolgimento emotivo del cliente.

Appare subito chiaro quanto questo possa essere un modo altamente professionale e innovativo di far comprendere ai propri clienti ciò che accade in ogni singola fase della ristrutturazione sino a giungere alla realizzazione finale.

 

Riepilogando, un Architetto può oggi conquistare più clienti differenziandosi dai suoi concorrenti:

colpendo emozionalmente il cliente presentando il proprio progetto attraverso uno Showreel
permettendo al proprio cliente di muoversi a 360° all’interno del proprio progetto operando online con un semplice click
utilizzando uno strumento innovativo per rappresentare al proprio cliente il proprio progetto in una modalità televisiva, estremamente coinvolgente ed efficace

Come puoi notare esistono svariati sistemi per conquistare più clienti, quali di queste soluzioni stai già adottando?

Se vuoi interagire con me per domande ed approfondimenti su questi temi, scrivi qui sotto un tuo gradito commento

Umberto Oldani
3D Technical Designer di Rendering Evolution Studio

Share on Facebook91Share on Google+0Tweet about this on Twitter35Share on LinkedIn101Pin on Pinterest0

13 Commenti

  1. Giulio ha detto:

    Articolo davvero interessante e ben strutturato. Complimenti in generale per il blog.

    1. umberto oldani ha detto:

      Grazie Giulio!

      1. Antonio ha detto:

        Articolo molto esauriente e blog davvero interessante. Complimenti!

    2. Mara ha detto:

      Da un po’ di tempo ci stavo pensando, ora è arrivato il momento di passare all’azione.
      Grazie per i suggerimenti.

  2. Marco ha detto:

    Buone le indicazioni fornite nell’articolo, davvero molto utili.

  3. Alessandro ha detto:

    Articolo molto interessante, offre diversi spunti di riflessione. Complimenti per il blog.

  4. Sara ha detto:

    Penso che ormai non si possa più davvero prescindere dall’utilizzare le ultime novità in fatto di tecnologie applicate alla visualizzazione architettonica.
    Il settore è in forte espansione, sono perciò d’accordo sul fatto che avere la possibilità di offrire al proprio cliente più soluzioni adottabili, può solo far crescere l’immagine di uno studio di architettura.

    1. umberto oldani ha detto:

      Non c’è dubbio, grazie Sara!

  5. Valentina ha detto:

    Sicuramente una buona strategia per colpire il proprio cliente. Ottima l’esposizione delle alternative.

<span>Post a comment</span>